Superare le resistenze inconsce in 4 mosse

resistenze4 Strategie per abbattere le resistenze inconsce

Obiettivi, sogni ed aspirazioni sono quanto di più prezioso per l’essere umano: la prospettiva di poterli realizzare arricchisce e riempie di significato la sua esistenza.

Capita a tutti noi di riuscire a aggiungere alcuni dei nostri traguardi, attraverso sacrifici, una volontà costante e una forte determinazione. Altri, invece, ci sembrano sfide insormontabili e, per quanto lo desideriamo e per quanto impegno ci stiamo mettendo, spesso abbiamo la chiara sensazione che da quel punto di vista la vita opponga una resistenza contro di noi.

E se invece non si trattasse della vita, ma di noi, che ci portiamo dentro delle resistenze inconsce e queste puntualmente entrano in gioco proprio quando stiamo cercando di attrarre a noi la felicità?

Ognuno di noi ha le sue resistenze inconsce, che ci bloccano e non permettono di vivere felici e realizzati perché ci impediscono di ottenere ciò che tanto desideriamo.

Spesso diamo la colpa dei nostri mancati obiettivi a persone, circostanze sfavorevoli e rovesci di fortuna, tuttavia questi ultimi possono influire solo fino ad un certo punto.

La sola, vera barriera da abbattere è quella radicata in noi: un muro che giorno dopo giorno abbiamo innalzato servendoci delle nostre paure, delle nostre convinzioni limitanti. Avere una visione distorta di uno o più aspetti della nostra realtà non può che determinare effetti decisamente diversi dalle intenzioni originarie.

Come facciamo a sapere quali sono gli aspetti e gli ambiti della vita in cui le nostre idee sono rimaste cristallizzate in schemi mentali limitanti?

Non è così difficile, basta individuare quei settori della nostra vita nei quali facciamo fatica a realizzarci o non ci sentiamo sereni né felici. Laddove non siamo riusciti a raggiungere degli obiettivi, laddove ci sentiamo frustrati, insoddisfatti, bloccati, è lì che abbiamo sviluppato una forma di resistenza psichica.

Per la legge di causa ed effetto, una volta rimossa la causa, l’effetto non ha più ragione di esistere.  Superati quindi paure e schemi mentali associati ad uno specifico aspetto della nostra realtà, automaticamente anche quest’ultimo si sblocca.

Com’è possibile liberarsi dei meccanismi mentali limitanti?

  1. Usa le affermazioni positive. Le affermazioni positive, se usate in modo corretto e costante nel tempo, sono un efficace metodo di riprogrammazione. E’ scientificamente dimostrato che un concetto frequentemente ripetuto nel tempo è in grado di influenzare il nostro schema di pensiero, arrivando addirittura a modificarlo. L’affermazione positiva è efficace e dà risultati se ripetendola avvertiamo emozioni piacevoli e positive, perché in tal caso il nostro inconscio la accetterà più facilmente.

2.   Ridefinisci i tuoi obiettivi. Rimetti ogni tanto in discussione i tuoi obiettivi, chiediti se è ciò che desideri veramente e quanto saresti disposto a dare e a fare per vederli concretizzati. Ti servirà a testare il tuo grado di determinazione e ad avere le idee sempre chiare su ciò che vuoi davvero.

3.   Usa la visualizzazione creativa. La V.C. è attualmente la più potente tecnica di riprogrammazione mentale in uso. La sua efficacia è data dalla combinazione tra visualizzazione mentale e immedesimazione emozionale. Prenditi qualche minuto di tempo       ogni giorno per creare mentalmente una situazione che vorresti vivere e calarti emozionalmente in quella realtà.

4.   Impegnati attivamente per i tuoi propositi. Dedica ogni giorno almeno dieci minuti del tuo tempo ad un’azione che sia in sintonia con ciò che intendi realizzare. Fai qualcosa che fuoriesca dal tuo schema ordinario, occupati della tua persona, introduci delle modifiche al tuo ambiente, alla tua casa, al tuo guardaroba, che possano in qualche modo favorire il cambiamento. Aiutati con il disegno, la musica, la scrittura di un diario e la lettura di libri               consoni al tema che ti sta a cuore o confrontati con persone che stanno cercando di raggiungere i tuoi stessi obiettivi; sarà un modo per immergerti gradualmente nel tipo di realtà desiderata, e ti avvicinerai decisamente prima al traguardo.

Vuoi saperne di più? Leggi anche “Legge di attrazione: come annullare la resistenza psichica”

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Summary
Article Name
Superare le resistenze inconsce in 4 mosse
Description
Spesso diamo la colpa dei nostri mancati obiettivi a persone, circostanze sfavorevoli e rovesci di fortuna, tuttavia questi ultimi possono influire solo fino ad un certo punto: la sola, vera barriera da abbattere è quella radicata in noi. Ecco 4 utili strategie per liberarsi dei meccanismi mentali limitanti.
Author

Related Posts

  • Musica e legge di attrazione insieme per materializzare nella realtà fisica la nostra idea di amore Recuperare una relazione affettiva; aspettare un nuovo amore; la ricerca del compagno (o della compagna) ideale … Nel mio ebook “L’arte della creazione consapevole” ho ritenuto importante insistere sul concetto che, in merito alle…
    Tags: in, è, non, l, per, nostra, realtà, più, nel, ciò
  • Come riconoscere ed imparare a gestire un ricatto affettivo Il ricatto affettivo è una forma di manipolazione psicologica molto comune, che richiede la presenza di due ruoli: una persona che che fa delle richieste ed esercita pressioni (il ricattatore) ed un'altra che subisce le pressioni e viene indotta a "cedere"…
    Tags: in, se, per, non, ad, è, l, più, ti, ci
  • Usare la visualizzazione creativa per la ricerca del partner  “Attento a quello che desideri, perché potresti ottenerlo”...  Oggigiorno sono in tanti a sostenere che trovare un compagno di vita, col quale vivere una intesa sincera e profonda, stia diventando un'impresa sempre più difficile. In realtà, la vera difficoltà non sta…
    Tags: in, per, è, nostra, l, più, non, vita, se, nel
  • 5 valide strategie per superare un attacco di ansia Ansia, crisi di panico, momenti di angoscia … arrivano all'improvviso e ci colgono il più delle volte impreparati. In quei momenti la mente sembra fuori controllo, i pensieri si susseguono in modo frenetico e disordinato e le facoltà di ragionamento si…
    Tags: in, l, è, se, per, non, nel, tuo, più, ti
  •         Approccio alla legge di attrazione Quante volte ci sarà capitato di provare a far   funzionare la legge di attrazione ... di aver utilizzato la visualizzazione creativa, e di aver ottenuto scarsi o zero risultati, per finire poi con il convincerci che riuscire in una simile impresa sia qualcosa di difficile…
    Tags: in, non, è, visualizzazione, nostra, l, nel, se, ci, più

Lascia un commento

Or

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *